Autore: Tiziana Morganti

Tiziana Morganti è una giornalista pubblicista iscritta all'Ordine del Lazio dal 2010. La sua attività si svolge prevalentemente come freelance nell'ambito di tematiche legate a cinema, spettacolo e cultura. Attualmente collabora con i portali specializzati CinemaSerieTv.it, ScreenWorld.it, Cultweb.it. Oltre a questo, poi, da oltre due anni, per le testate PianetaDesign.it e Casa e Giardino si occupa di redarre articoli legati allo stile e al design all'interno dei set delle serie tv e dei film di maggior successo. Il suo percorso professionale ha mosso i primi passi dall'ambiente radiofonico, nello specifico Radio Incontro, e dalla redazione de La voce di Roma, un quotidiano locale. Successivamente è entrata a far parte del team redazionale di Movieplayer.it, occupandosi di news, recensioni e approfondimenti. Tra le esperienze più interessanti, sicuramente la 54.esima edizione del New York Film Festival, seguita come accreditata sempre per Movieplayer.it. All'attività giornalistica, poi, ha affiancato per un breve periodo, anche quella legata alla traduzione di testi dall'inglese all'italiano, e all'ufficio stampa. La comunicazione e la scrittura, infatti, sono state da sempre una sua passione coltivata durante gli anni del Liceo Classico e, successivamente, quelli dell'Università. Iscritta a Lettere e filosofia, si è poi laureata in Storia Moderna e Contemporanea.

A dieci anni dalla fine di True Blood, storica serie tv della HBO, Anna Paquin svela alcuni retroscena sulle scene di sesso piuttosto esplicite e, soprattutto, sulla particolarità di realizzarle davanti al marito. Ricordiamo, infatti, che l’attrice ha incontrato sul set proprio Stephen Moyer, prima suo co-protagonista e, poi, regista delle ultime stagioni. I due si sono sposati nel 2011 e oggi hanno due figli. Durante un’intervista al The Post, comunque, la coppia ha rivelato come la situazione, in realtà, non fosse particolarmente imbarazzante. Nonostante la necessità, da parte di Moyer di visionare tutte le scene più intime realizzate dalla…

Continua a leggere

Su Selene, la moglie dell’attore e regista Neri Marcorè, si hanno veramente poche notizie. I due, infatti, sono sposati da quasi trent’anni e hanno tre figli, ma sembrano condividere un’esigenza di intimità e senso della privacy che li porta a difendere con grande impegno la propria vita familiare. Sappiamo che vivono a Roma e che in passato, per un paio di anni, hanno vissuto alla Garbatella. Su di lei, dunque, si sa solamente che è convolata a nozze con Marcorè nel 1995. Matrimonio dal quale sono nati tre figli, Nello specifico si tratta dei gemelli Nicola e Marianna, avuti nel…

Continua a leggere

La carriera di Kirsten Dunst nel vorticoso mondo di Hollywood è iniziato prestissimo, visto che a soli 11 anni si è trovata sul set di Intervista col vampiro accanto a Tom Cruise e Brad Pitt. Un’esperienza che, ancora oggi, l’attrice ricorda con grande affetto essendo stata trattata da tutti come una vera principessa. Anche per questo motivo, dunque, quella avuta successivamente con un regista l’ha profondamente turbata. In un’intervista al The Telegraph, infatti, l’attrice ha racontato che all’età di 16 anni si è trovata ad affrontare un incontro “professionale” piuttosto imbarazzante. Un regista, del quale Kirsten non ha voluto svelare…

Continua a leggere

Dopo solo pochi giorni di presenza sulla piattaforma Sky e Netflix, C’è ancora domani diventa anche campione di streaming. Un’altra dimostrazione dell’incredibile valore del film diretto ed interpretato da Paola Cortellesi che è in grado di parlare a diverse generazioni in modo trasversale. Il film infatti, è al tempo stesso, un film “vecchio” e moderno che si rivolge alle generazioni più giovani e quelle più mature. Alle prime mostra la fatica per ottenere quei diritti che oggi vengono considerati quasi scontati (tra cui il voto alle donne) Per le seconde, invece, è un viaggio nel passato, una camminata tra i…

Continua a leggere

Le fonti d’ispirazione che possono portare alla scrittura di un soggetto e, successivamente, ad una sceneggiatura, possono essere molte. Una consapevolezza che ha diretto anche la mano di Fabrizio Maria Cortese, interprete e regista del film Il meglio di te. Stando a quanto raccontato dal diretto interessato in varie occasioni, infatti, tutto è nato da una telefonata ricevuta in tarda notte in una sera come tante. Dall’altra parte del telefono c’è la voce di un uomo molto malato ma mosso dall’intenzione di sollevare l’animo di Cortese anche con alcune battute di spirito. Si trattava del padre che, dopo qualche ora,…

Continua a leggere

C’è ancora domani, esordio alla regia di Paola Cortellesi, è disponibile su Netflix da oggi, 31 marzo. Un regalo sicuramente gradito per tutti quelli che hanno amato il film e per quei pochi che ancora non l’hanno visto. A questo link tutte le piattaforme dove vedere il film. D’altronde si tratta di un’opera che è riuscita a conquistare il Biglietto d’Oro per l’incredibile affluenza in sala. Nello specifico le cifre ammontano a 5,3 milioni di spettatori con un incasso totale di 36 milioni di euro, in grado di superare perfino i colossi Barbie e Oppenheimer. Presentato all’ultima edizione della Festa…

Continua a leggere

Un mondo a parte, il film diretto da Riccardo Milani ed interpretato da Antonio Albanese con Virginia Raffaele, finisce con la partenza di Michele da Rupe, il piccolo centro abruzzese dove era andato ad insegnare, per tornare a Roma. Lungo la strada del ritorno, però, si rende conto di appartenere, ormai, a quei luoghi. Così, mentre Agnese si trova in classe con i bambini nel loro ultimo giorno di scuola, vede apparire Michele sulla soglia della porta, deciso a non rinunciare alla sua nuova vita. Con questo film, dunque, Milani racconta la vicenda di un uomo come tanti ma dai…

Continua a leggere

La vita riserva spesso delle sorprese tanto incredibili quanto impreviste come, ad esempio, quella cha ha completamente cambiato la vita di Frank Meeink. Membro di una banda di suprematisti bianchi, l’uomo ha ispirato il film del 1998 American History X con Edward Norton ma, ad oggi, è diventato un ebreo osservante. Cosa ha causato questa metamorfosi che lo ha portato ad osservare lo Shabbat e studiare la Torah tre volte a settimana? Secondo quanto raccontato dal diretto interessato in una intervista al Post, sembra che tutto si debba ad un suo amico che, testuali parole, ha messo in evidenza le…

Continua a leggere

Il film: Un mondo a parte, 2024. Regia: Riccardo Milani. Cast:  Antonio Albanese. Virginia Raffaele, Sergio Saltarelli, Alessandra Barbonetti. Genere: Commedia. Durata: 113 minuti. Dove l’abbiamo visto: Anteprima stampa. Trama: Michele è un maestro elementare che, dalla sua cattedra in una scuola della periferia romana, sogna un mondo diverso. Nella sua mente la vita perfetta è in un piccolo centro, a contatto con la natura, riportando in vita vecchie tradizioni. Quando, però, ottiene il trasferimento a Rupe, un paese di 400 anime nel cuore dell’Abruzzo, non si aspetta di trovarsi a confronto con un territorio così impervio e, soprattutto, con una…

Continua a leggere

Sabrina Impacciatore è diventata una delle presenze inaspettate ma particolarmente apprezzata nel mondo di Hollywood, per questo motivo, dunque, è stato naturale, per lei, fare un confronto tra la situazione americana ed italiana, soprattutto riguardo le condizioni sul set e, soprattutto l’eventualità di molestie sessuali. In una lunga intervista rilasciata al Corriere della Sera in occasione del lancio della seconda stagione della serie Call my Agent, in onda su Sky dal 22 marzo, Sabrina ha dichiarato di apprezzare particolarmente l’intimacy coordinator sul set, entrato in atto soprattutto in seguito agli scandali sessuali e al Me Too. Una soluzione che, almeno…

Continua a leggere