Autore: Carlotta Deiana

Nata a Bologna nel 1987, è la coordinatrice editoriale e responsabile social di Cinemaserietv.it, che fa parte del network Digital Dreams Srl che Carlotta ha co-fondato. Dopo essersi laureata nel 2013 in Archeologia e Culture del Mondo Antico presso l'Università degli Studi di Bologna e lavorato in quell'ambito all'estero per qualche anno, torna in Italia per perseguire la sue seconda passione, quella per il cinema e le serie TV, che ha coltivato sin da piccola anche grazie ai genitori amanti del genere horror. Nel 2019 ha frequentato un Master di Comunicazione all'Università degli Studi Roma Tre, finalizzato ad approfondire le sue coscienze sul mondo dei social media e della comunicazione digitale. Negli ultimi cinque anni ha collaborato attivamente con Movieplayer.it come editor e redattrice, per poi co-fondare dei progetti editoriali tutti suoi sotto il network di Digital Dreams Srl.

La protagonista di Totenfrau
7.0
Netflix

La serie: Totenfrau – La signora dei morti, 2022. Creata da: Barbara Stepansky, Benito e Wolfgang Mueller. Cast: Anna Maria Mühe, Yousef Sweid, Hans-Uwe Bauer. Durata: 50 minuti circa/6 episodi. Dove l’abbiamo visto: in anteprima su Netflix. Trama: Blum è la proprietaria di un impresa di pompe funebri che, dopo la morte improvvisa dell’amatissimo marito, si tufferà nella ricerca di vendetta. Nel farlo porterà alla luce un intricato mistero radicato nel passato della sua cittadina. Ci troviamo in una di quelle piccole cittadine in cui tutti si conoscono e in cui non succede mai niente. Ovviamente sono spesso il teatro…

Continua a leggere
Una scena di sguardo indiscreto
5.0
Netflix

La serie: Sguardo indiscreto, 2022. Creata da: Marcela Citterio. Cast: Débora Nascimento, Emanuelle Araújo, Ângelo Rodrigues, Nikolas Antunes. Durata: 45 minuti circa/10 episodi. Dove l’abbiamo visto: in anteprima su Netflix. Trama: Miranda è un hacker professionista che si diverte a spiare gli incontri amorosi della vicina, una bellissima prostituta. Un giorno instaurera una relazione con uno dei suoi clienti, l’affascinante Fernando. Il rapporto però la trascinerà in un mistero che metterà in pericolo la sua stessa vita. Il catalogo del colosso dello streaming si arricchisce sempre di titoli provenienti da tutto il mondo: a riscaldare i primi giorni del 2023,…

Continua a leggere

Se c’è un film che è facile associare alle festività natalizie questo è senza dubbio Mamma, ho perso l’aereo: il giovane Kevin interpretato da Macaulay Culkin viene “dimenticato” a casa dai suoi familiari in partenza per una vacanza natalizia a Parigi. Nella fretta di non arrivare in ritardo – e nella conseguente baraonda di valigie, biglietti e passaporti da trovare – il bambino viene lasciato indietro, costretto a cavarsela da solo per le vacanze natalizie. Una situazione che lui trasforma in idilliaca, facendo per una volta tutto quello che gli pare senza nessuno tra i piedi, peccato però che un…

Continua a leggere

C’è qualcosa di più legato alla nostra infanzia, indipendentemente dalla generazione a cui apparteniamo, dei Classici d’animazione Disney? Ognuno di noi ha il suo preferito, quello che rivedrebbe ancora e ancora, anche da adulto. Ne sa le battute e le canzoni a memoria, e immediatamente gli fa tornare in mente piacevoli momenti trascorsi da bambino. Nell’articolo che segue abbiamo deciso di riscoprire tutti i cartoni Disney, dal primo Biancaneve e i sette nani a quello di più recente uscita, Strange World – Un mondo misterioso: in questa lista completa troverete tutti i Classici che hanno segnato la vostra infanzia ma…

Continua a leggere

Bardo è l’ultimo e più personale film del regista premio Oscar Alejandro Gonzales Iñárritu. In questa sua ultima opera il regista racconta una storia di finzione che però ripercorre il suo personale percorso di vita: abbiamo un regista messicano – Silverio, interpretato da Daniel Giménez Cacho – che ha lasciato il suo paese natio per trasferirsi negli Stati Uniti. In occasione di un premio ricevuto tornerà in patria e il viaggio lo porterà a rivivere diversi traumi del suo passato che, come vi abbiamo spiegato nella nostra recensione di Bardo, si mescolano in un flusso continuo con la realtà che…

Continua a leggere

Il film: Nanny, 2022. Regia: Nikyatu Jusu. Cast: Anna Diop, Michelle Monaghan, Sinqua Walls, Morgan Spector. Genere: Horror. Durata: 97 minuti. Dove l’abbiamo visto: Su Prime Video. Trama: Aisha è un’immigrata senegalese che inizia a lavorare per una famiglia benestante. Con il nuovo lavoro arrivano però terrificanti visioni e incubi che la riportano nel suo paese d’origine e dal figlio che è stata costretta a lasciare indietro. Arriva su Prime Video Nanny l’horror psicologico presentato al Sundance Film Festival. Il film diretto da ​​Nikyatu Jusu (al debutto come regista) è capace di affascinare il pubblico dando vita sullo schermo a…

Continua a leggere

L’ambientazione perfetta per un horror è una casa infestata, in cui si aggirano spiriti o demoniache presenze. Per questo i film del terrore che hanno luogo in antiche magioni piene di segreti e di angoli oscuri sono innumerevoli, continuano infatti ad affascinare gli appassionati del genere per le sensazioni di angoscia e tensione crescente che sono capaci di trasmettere. Per questa ragione abbiamo deciso di raccogliere in un unico articolo i migliori film horror con case stregate e infestate in circolazione, una guida perfetta per gli amanti del brivido cinematografico: dai recenti L’Evocazione – The Conjuring e The Conjuring -…

Continua a leggere

Il film: Il campione, 2019. Regia di: Leonardo D’Agostini. Cast: Stefano Accorsi, Andrea Carpenzano, Ludovica Martino e Mario Sgueglia. Genere: Drammatico, commedia, sportivo. Durata: 105 minuti. Dove l’abbiamo visto: su Netflix. Trama: Christian Ferro è un giovane campione della Roma, che passa dallo stadio, in cui da il meglio di sé, ad una vita di eccessi, tra risse e nottate brave. Le cose per lui cambieranno quando verrà costretto a prendere lezioni privare con Valerio, un insegnante con un passato doloroso alle spalle. Solo se passa gli esami gli verrà dato il permesso di scendere in campo. Di storie, al…

Continua a leggere

Dall’8 dicembre è disponibile su Netflix il documentario Harry & Meghan, un viaggio nella vita dei duchi del Sussex, dall’incontro attraverso i social fino alla scelta di crescere i propri figli negli Stati Uniti, lontani dalla baraonda mediatica che i reali inglesi attirano su di sé in patria. Il prodotto del colosso dello streaming (coprodotto dalla società dei due, Archewell) prometteva un punto di vista unico sulla vita di H e M, come i due coniugi si chiamano teneramente tra loro, ed effettivamente il documentario (di cui sono stati resi disponibili i primi tre episodi, gli ultimi tre arriveranno il…

Continua a leggere

Su Netflix è da poco disponibile il film Quando Dio imparò a scrivere, un intricatissimo thriller diretto dallo spagnolo Oriol Paulo e tratto dal libro di Torcuato Luca de Tena. Come vi abbiamo spiegato nella nostra recensione del film, la storia può per certi versi assomigliare a quella di Shutter Island, il cult di Martin Scorsese, abbiamo infatti un protagonista apparentemente sano che si reca in un manicomio per indagare su un caso, all’interno della struttura ogni verità viene però messa in dubbio: chi è sano di mente e chi invece è preda della follia? Prima di dedicarci all’approfondimento del…

Continua a leggere